*

News di Giulia

Finalmente è arrivato il momento di fare un salto a Celle Ligure ed andare a dare un'occhiata alla mia illustrazione esposta Graffi - Libri al Sole Festival! Così ho passato tutta la giornata nella riviera di ponente con una bella compagnia, abbiamo sfogliato un pò di libri interessanti alla fiera del libro (uno lo abbiamo anche portato a casa) e ovviamente mi sono emozionata molto trovando la mia illustrazione alla mostra del Concorso Disegni al Sole e anche stampata sul calendario pubblicato dall'organizzazione. Oggi pomeriggio si è svolta la premiazione ed ho avuto l apossibilità di stringere la mano ai membri della giuria ed agli organizzatori del concorso (ed ho pure inaspettatamente ricevuto in premio una piantina di basilico che ho già inserito nel mio orticello aromatico!) Ma arriviamo al sodo: adesso potete trovare l'illustrazione premiata nella gallery! Si intitola "Colazione Lampedusana" ed illustra il tema del concorso "Quotidianità" proposto dal concorso, è dedicata all'isola di Lampedusa ed alla sua popolazione generosa che che quotidianamente salva ed accoglie le persone che attraversano il Mediterraneo verso un anuova vita in Europa.

Leggi di più!

Tenetevi liberi per il 2, 3, 4 giugno e magari iniziate a dare un occhiata all'orario dei treni diretti a Celle Ligure, destinazione Graffi - Libri al Sole Festival dove sarà in mostra anche una mia illustrazione! Questa bellissima manifestazione ha come tema conduttore "L'attualità degli ultimi quarant'anni ...percorsi in punta di matita" e propone una fiera dell'editoria indipendente e vari eventi legati al mondo del fumetto e dell'illustrazione, tra i quali l'undicesima edizione del Concorso Disegni al Sole, dedicato all'incontro tra diversità. Sono molto legata a questo concorso perchè è stato il primo a cui io abbia partecipato e che, sei anni fa(!), mi ha regalato la mia prima mostra! Quest'anno il tema era "Quotidianità" e, una piccola anticipazione, il titolo del mio disegno selezionato è "Colazione Lampedusana". Per vedere se avete indovinato che cosa ritragga questa illustrazione, dovrete aspettare giugno ...e fiondarvi a Celle alla mostra dove potrete vederla dal vivo!

Leggi di più!

Hip! Hip! Urrà! Ci provo, ma non so mica se riesco a rendere l'idea di quanto io sia contenta: la mia illustrazione ha vinto il primo premio!!! Il concorso Disegno Genova 3 è stato organizzato da UNO in collaborazione con il circuito di EurHope – Immagini dal Futuro, era valutato da una giuria d'eccezione e aveva come tema "Il Grifone".
Oggi si è svolta la premiazione presso lo SMACK! - Fiera del fumetto, Cosplay e Giochi di Genova ed è stata una vera soddisfazione trovare il mio grifone appeso al posto d'onore insieme alle altre illustrazioni selezionate. La giornata è stata resa ancora più speciale dalla interessantissima conferenza tenuta da Paolo D'Altan, Ferruccio Giromini e Ivo Milazzo che voglio davvero ringraziare di cuore, unitamente all'organizzatore Enrico Testino, per i preziosi consigli che hanno avuto la pazienza e la voglia di darmi! Si torna a casa con tante idee e, ahimè, anche un pupazzo di Umbreon (un regalo, sia chiaro!).

Leggi di più!

All'ultimo secondo (come sempre), ma ce l'ho fatta e la mia illustrazione è in viaggio per il concorso Illustrazioni in Movimento, organizzato da Emmi's Care ed EDUFROG APS. Questo concorso è stata l'occasione per approcciarmi ad un mondo che non conoscevo, quello della psicomotricità e, nello specifico, al del lavoro della pediatra ungherese Emmi Pikler sul movimento dei bambini. Rielaborare l'immagine proposta dal bando (che trovate qui) è stato piuttosto difficile per me, ma il risultato sorprendente. Per il momento non posso mostrare l'immagine per l'anonimato richiesto dagli organizzatori: incrocio le dita e spero di poterla pubblicare presto, magari nella sezione "premi". Stay tuned!

Leggi di più!

La open call proposta dalla rivista bolognese Lök Zine ha il sapore di prati primaverili, radici e pollini che solleticano le narici. Un tema, Piante/Plan(t)s, che mi piace molto ed evoca molte figure nel mio immaginario, che, come al solito, tende a funzionare in Technicolor. Questa volta però la sfida comprende eliminare i colori e lavorare in bianco e nero, una bella occasione per sperimentare il potere dell'inchiostro di china puro sulla carta bianca. Forse è stato proprio il filtro Balck&White a rievocare il mio sguardo scientifico, trasformando la corolla di una dalia nell'eterociclo porfirinico della clorofilla e un intero prato in una fabbrica di ossigeno e carboidrati aggrovigliata di tubi, serpentine e ruote dentate. Il titolo delle mie due tavole è, prevedibilmente, Photosynthesis.

Leggi di più!

Amo leggere e la fantascienza è uno dei miei generi prediletti, per cui trovare una copertina da reinventare per il concorso EX cover 2016 promosso da Spazio MIL-Sesto San Giovanni e Archivio Giovanni Sacchi, è stato particolarmente divertente. Infatti quest'anno il bando propone di scegliere un libro che abbia attinenza con il mondo dei robot, nel mio caso è stato "Supertoys che durano tutta l'estate" di Brian W. Aldiss. Non è famosissimo, nè il mio libro preferito su questo tema, ma casualmente ho rivisto di recente il film basato su questo bel racconto (A.I. - Intelligenza artificiale), ed ho avuto subito l'idea per la mia copertina. Dal 17 al 20 novembre tutti pronti a fiondarsi a Sesto San Giovanni dove la mia illustrazione sarà esposta presso Archivio Giovanni Sacchi - Spazio MIL, durante Bookcity.

Leggi di più!

Sono sicura che la concorrenza sarà agguerrita, ma per questa edizione anche io ho affilato le matite ed ho partecipato al concorso Illustratore dell'Anno - Calendario Città del Sole. La partecipazione prevede ideazione di un progetto per un calendario per i bambini, corredato da un'illustrazione e qualche schizzo. Il progetto che ho proposto è quello di un Calendario Mostruoso, dove dodici mostruose creature si avvicendano mese dopo mese in un viaggio attraverso le stagioni in compagnia di una bimba curiosa. L'idea dei mostri arriva da uno spunto di Nicolò, che ricordo associato ad una gita sulle assolate alture di Sant'Anna, qui vicino, ed anche il lupo mannaro evoca una gita dalle parti di Portofino, attraverso un bosco scosceso sparso di primule fiorite.

Leggi di più!

E' tempo di rimettersi in pista con un bel concorso: questo! Il concorso That's a Mole richiede di rielaborare la sagoma della mole antonelliana la mia idea prende spunto da piazza San Carlo, proprio a Torino, e da un cavallino stufo di stare sul suo piedistallo.

Leggi di più!

In un anno impegnativo sotto molti punti di vista ho finalmente trovato il tempo per mettere mano ai pennelli e partecipare ad un concorso, "Nicuzza, la magia dell'amore". Le due tavole non sono cominciate sotto i migliori auspici, in qualche maniera mi sono fatta propinare una carta che si è rivelata poco adatta alla tempera nonostante le rassicurazioni del commerciante. E ovviamente me ne sono accorta a matite finite e senza il tempo materiale per ricominciare da capo su altri fogli. Ad ogni modo le illustrazioni sono simpatiche e l'elaborazione in digitale darà il suo tocco magico dove serve. Il tema del concorso, che si svolge nell'ambito del Festival di Illustrazione per l'Infanzia Illustramente, è dedicato alla serenata siciliana scritta da Franco Finistrella e questi sono i versi che mi hanno ispirata: "Sutta la to finestra ci siminasti sciuri; e doppu cincu misi garofani sbucciaru. Sù tutti bianchi e russi comu la to facciuzza. Bedda tu si "Nicuzza" comu li ciuri tò."

Leggi di più!

E' un'emozione enorme poter sfogliare il mio primo album illustrato! Questo grazioso librino, finalmente pubblicato, nasce dal 18° Premio Internazionale di illustrazione per l'infanzia Scarpetta d'Oro, che mi sono aggiudicata e che successivamente ha previsto la sfida per gli alunni delle scuole primarie ad inventare una storia alla mia illustrazione. La favola vincitrice è stata scritta dagli alunni della scuola primaria "G. Marconi" di Tombelle di Vigonovo (PD). Si intitola "Gita al Museo" e racconta di un bambino impertinente di nome Giulio (sarà dedicato a me?) ed un'esposizione di scarpe portentose.

Leggi di più!

Si torna in mostra con le mie due illustrazioni selezionate al Premio Ronzinante, ora c'è bisogno del voto dei bambini!! Venite a trovarci a Sassuolo, Bibioteca per Ragazzi Leontine, 7-15 novembre Maggiori informazioni qui: Link Mostra a sassuolo Questo è il bando del concorso Ronzinante organizzato Dall’Associazione C.R.E.A..

Leggi di più!

Si va a Modena: le mie due illustrazioni sono state selezionate tra le finaliste del Associazione C.R.E.A.. Saranno esposte dal 27 aprile all' 11 Maggio 2014 presso la Sala Paradisino in Corso Cavour, 52. Il tema del concorso per la sua prima edizione è la disabilità attraverso un Don Chisciotte della Mancia, il personaggio di Cervantes, con una sedia a rotelle come destriero. Mi è piaciuto molto pensare al handbike come alla versione paralimpica del cavallo per andare alla carica. Ed alle storie dei libri come a delle ali che ci fanno volare via dalla sedia (a rotelle, o senza) verso eroiche avventure.

Leggi di più!

Gioia e gaudio: il mio lavoro dal titolo "E se le scambiassi?" ha vinto il primo premio! Sarà esposto nell'ambito della mostra del Premio Internazionale di illustrazione per l'infanzia Scarpetta d'Oro dal 19 ottobre al 10 novembre presso il Castello dei da Peraga – Villa Bettarini a Peraga di Vigonza (PD). Per la serie "le buone idee possono venire anche correndo alla fermata dell'autobus", dopo giorni a rimuginare sul tema "Scarpe su misura, di primo acchito particolarmente ostico, l'illuminazione è arrivata in maniera del tutto inaspettata fiondandomi giù per Via Papigliano a Genova. Un'illuminazione particolarmente luminosa a giudicare dallo spettacolare risultato! Le prossime fasi del concorso prevedono la partecipazione delle scuole per l'invenzione di una storia a partire proprio dalla mia illuistrazione e successivamente il mio contributo per illustrare il racconto vincitore, realizzando quindi un piccolo albo illustrato.

Leggi di più!

Che bello poter illustrare una canzone di De Andrè e ancora più bello: la mia illustrazione de La Guerra di Piero è stata selezionata e sarà esposta nell'ambito di Albissola Cocmics il 10 e 11 aprile. Il concorso è Un Mare di Matite ed il tema sono proprio le canzoni di Fabrizio De Andrè, il mio preferito in assoluto. Tra decine di canzoni che adoro alla fine mi sono lasciata ispirare dai mille papaveri rossi di Piero, che mi evocano un ricordo molto antico di un grande disco scricchiolante che gira nel giradischi. «E se gli sparo in fronte o nel cuore Soltanto il tempo avrà per morire, ma il tempo a me resterà per vedere, vedere gli occhi di un uomo che muore».

Leggi di più!

Biglietto del treno direzione Pisa C.le in tasca e si parte per andare a vedere la mia piccola Marianne in mostra al Pisa Book Festival: che emozione! Il tema del concorso Talent Next 2011, dove il mio disegno è stato selezionato, è "vive la France", il onore al paese ospite del Festival, la Francia. E quindi viva questa Petit Marianne rivoluzionaria che sbriciola un passato di vetri gotici colorati, magari proprio all'urlo di Liberté Egalité Fraternité. Chi fosse curioso di vederla dal vivo può fare un salto alla Stazione Leopolda di Pisa, dove si svolge l'esibibizione nell'ambito della IX edizione del Pisa Book Festival.

Leggi di più!

Il mio disegno è stato selezionato e sarà esposto: evviva!!! Dopo tanta titubanza ho provato per la prima volta a partecipare ad un concorso di illustrazione per l'infanzia e questo bel risultato giunge veramente inaspettato. Fra l'altro la mostra si tiene non troppo lontano da casa, a Celle Ligure, e potrò avere pure la soddisfazione di vedere dal vivo la mia illustrazione appesa insieme alle altre selezionate presso la fiera dell'editoria indipendente Libri al Sole dal 1 al 3 luglio. Il tema del concorso era “Viaggi: di paese in paese, di città in città” e la mia illustrazione si intitola "Viaggi Intrecciati".

Leggi di più!

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione.
Premendo il pulsante "OK", scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie
Se vuoi saperne di più o capire come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.